Dive3000.com Logo

Analizzare la velocità di caricamento di una pagina internet

In questa pagina sperimentale google analizza la velocità di caricamento dei siti paragonandola alla velocità di caricamento media dei siti presenti in rete, indicando per ogni sito anche il livello di accuratezza della loro rilevazione (alta o bassa) in funzione dei dati raccolti.
Qui sotto ti riportiamo un classico grafico che viene creato per ogni sito, dove viene riportato il tempo medio di caricamento nel tempo del sito. Se il sito si trova nella sezione verde significa che è un sito mediamente veloce altrimenti è considerato un sito lento.

Page speed screenshot

Sempre su questa pagina Google fornisce anche una serie di consigli su come ottimizzare una pagina per renderla più veloce, mentre molti altri consigli sono invece ottenibili facilmente utilizzando un altro tool messo a disposizione da Google: Page Speed.
Google Page Speed è un plugin aggiunivo, da installare con Firefox, che abbinato ad un ulteriore plug chiamato Firebug, permette di analizzare velocemente i punti deboli delle proprie pagine web, rendendole più fruibili e leggere in termine di velocità di caricamento, e dunque non solo di dimensione fisica.

Ma il miglioramento della velocità dei siti, sicuramente motivata anche dall'enorme mole di dati che google deve gestire nei propri server e non solo dalla volontà di far fronte alle esigenze dell'utente, avrà sicuramente altre ripercussioni.
Sempre a fine 2009, Matt Cutts di Google dichiarava infatti di voler introdurre un nuovo elemento nell'algoritmo di calcolo del Pagerank: la velocità il tempo di caricamento, diventerà così di fatto un elemento, tra altri, si dice, 200 elementi, che andrà ad influenzare il posizionamento dei siti all'interno del motore di ricerca di google.

Quali altri strumenti sono disponibili online per analizzare ed eventualmente ottimizzare la velocità di caricamento di una pagina web?
Nell'ultimo periodo Google ha rilasciato una serie di servizi, tutti orientati a migliorare la velocità di caricamento della pagine web.
Tra le funzioni sperimentali degli strumenti per webmaster di google, è apparso da qualche tempo un nuovo servizio dal titolo inequivocabile: "Prestazioni del sito".